Real Madrid-Napoli, l'invasione: c'è la voce di Diego nella marea azzurra

Champions League
Real Madrid-Napoli, l'invasione: c'è la voce di Diego nella marea azzurra
© FOTO MOSCA

Diecimila tifosi a Madrid, Maradona visita la squadra. Veltroni, Orlando e Sorrentino hanno volato con la squadra

Sullo stesso argomento

MADRID – Ma quanti sono? «Un giorno all’improvviso, mi innamorai di te». Barajas, eppure sembra Napoli, perché l’avverti mica soltanto nel coro, ma in quell’onda anomala ch’è già lì ed ha scelto di arrivare in aeroporto, lasciando il Prado e il Reina Sofia, la Gran Via e qualsiasi angolo d’una città ormai vissuta da dentro, aspettando che cominci la festa. Terzo e quarto anello, del Fondo Norte: saranno in quattromila, ed hanno pagato dai sessantacinque agli ottanta euro, ma rappresenteranno una macchia enorme, perché poi altrove – è provato – ci saranno spicchi di Napoli sparsi tra la Laterale, le tribune, sforzi che sono costati da duecento a quattrocento euro, perché a certe partite non si rinuncia.

OH, DIEGO – Sua Maestà ha fatto da anfitrione, ormai padrone di casa del Mirasierra, dunque Cicerone nelle emozioni d’una partita che Sarri gli ha ufficialmente affidato: «Spero dica due parole, avere davanti a te una leggenda ti dà energia, è benzina». (…)

LEGGI L’ARTICOLO INTERO SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT-STADIO

SARRI:  «FORMAZIONE PIE’ OFFENSIVA POSSIBILE» (VIDEO)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *