José Mourinho e Sir Alex Ferguson, futuro condiviso

josé mourinhoJosé Mourinho – José Mourinho e Sir Alex Ferguson hanno sempre dimostrato rispetto e ammirazione reciproca: un’amicizia tale da condividere interessi e preoccupazioni.

Lo stesso tecnico portoghese ha rivelato di essere da mesi a conoscenza del fatto che Ferguson non avrebbe proseguito la propria carriera da allenatore e che avrebbe lasciato la panchina del Manchester United. Segreto per segreto, José Mourinho ha anche confessato al suo omologo che avrebbe firmato per il Chelsea. Un rapporto di reciproca stima e fiducia tra due dei più grandi allenatori di tutti i tempi.

Il ritorno dello Special One a Stamford Bridge rappresenta, per il diretto interessato, una sfida difficile. “Questa è la mia casa. Lo stadio in cui non ho mai perso una partita. Ma da un punto di vista professionale non è diverso da allenare un nuovo club. Ho la stessa ambizione. Non voglio che la gente pensi che sia comodo per me, è difficile. Ed è quello che voglio” ha dichiarato Mou.

Il Chelsea tornerà al lavoro l’8 luglio. E sarà da quel momento che verrà deciso il futuro di uno dei giocatori in rosa che ha fatto grandi cose la scorsa stagione, ma che non è sicuro di rimanere:  lo spagnolo Fernando Torres.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *